Basilicata // Lucania

Cantine dei Templari

Perchè in Whynery.com

Un territorio ricco di storia, meno conosciuto, aspro come le sue montagne. Eravamo alla ricerca del fiore che nasce nelle asperità, quello che resiste allo scorrere del tempo, e lo abbiamo trovato nei profumi eleganti dei vini di Francesco.

Consiglio dell’esperto

Il Vulture che non ti aspetti! Il rosato richiama le atmosfere calde delle sere d’estate, quelle dove si cerca ristoro in calice fresco di vino. Armonie e sapori d’altri tempi che ti portano nei territori aspri del vulture dove natura e uomo sono in equilibrio perfetto tra loro, dando origine a prodotti sinceri pieni della potenza di un vulcano.

La Cantina

Nel 1962 fondano una moderna azienda vinicola. Dall’amore di Donato Cangi per l’enologia, appassionato discendente di Pietro, nasce la Cantina Bottaia nel centro storico di Forenza. Un luogo magico, tutto da scoprire, in cui il vino, ottenuto da pregiate uve di vitigno Aglianico del Vulture di coltivazione biologica, riposa in botti di rovere acquistando il valore aggiunto del tempo, della pazienza, della perseveranza e della dedizione, qualità necessarie a originare vini eccellenti che profumano anche della tradizione, del luogo e dell’amore che li hanno generati.

Unicità: storia secolare

La Famiglia Cangi detiene la gestione delle terre in quel di Forenza fin dal 1766, quando Ludovico Maria Pandolfini (Vescovo di Volterra), si affidò a loro per la lavorazione di questi possedimenti. Trovarono una terra opulenta, ricca e fertile, che nel tempo ha dato molta soddisfazione, in termini di produzione qualitativa e rendimento. dopo la soppressione degli ordini Clericali, la famiglia Cangi non si fermò e iniziò ad acquistare piccoli terreni vitati nell’area di San Martino, una volta appartenuta ai Cavalieri Templari, dai quali ha preso il nome l’attuale azienda.

Valori aggiunti

Azienda a conduzione biologica, che con passione e dedizione portano alla massima espressione l’Aglianico del Vulture. Questo vitigno ha bisogno di pazienza, dedizione e perseveranza nella lavorazione per dare origine a vini che profumano di tradizione.

I Prodotti

Francesco, figlio di Donato, inizia presto ad acquisire la passione paterna e a scoprire il piacere di coltivare la terra e produrre vini. Porta avanti la tradizione della famiglia Cangi: tradizione che affonda le radici nella Storia, ma che ha rami moderni.

  • Aglianico del Vulture Doc

    84%

    Compatibile con il tuo profilo

    Risultato ottenuto dal test di profilazione sensoriale

  • Damiri Basilicata Igt

    84%

    Compatibile con il tuo profilo

    Risultato ottenuto dal test di profilazione sensoriale

  • Gocce di San Martino Aglianico del Vulture Doc

    84%

    Compatibile con il tuo profilo

    Risultato ottenuto dal test di profilazione sensoriale

  • Notes Basilicata Igt

    84%

    Compatibile con il tuo profilo

    Risultato ottenuto dal test di profilazione sensoriale

Articoli sul Produttore

The Whynery Journal è il Magazine ufficiale che nasce dalla voglia del Team di dare voce ai diversi Territori Italiani per alimentare il Turismo nelle sue nuove applicazioni, tra cui il turismo di prossimità e quello esperienziale. Qui puoi trovare gli articoli creati da The Whynery Journal o estrapolati da altre testate che raccontano questo territorio e i suoi interpreti.

Migliora la tua identità gustativa

Continua ad affinare la tua identità gustativa completando il tuo profilo sensoriale.